Dal 18 Dicembre Sala Delle Baleari sarà la sede definitiva per le riunioni del Consiglio Comunale

DSC_1191

Pisa, lunedì 3 dicembre 2018 – Un vero e proprio tour de force incombe su i consiglieri comunali. A partire da domani, martedì 4 dicembre, le sedute del Consiglio Comunale, convocate dal suo Presidente,  Alessandro Gennai – nella foto – e  previste per questo stesso mese di dicembre, saranno ben 4.

S’incomincia, come detto, con domani, martedì 4 dicembre (dalle 14,30, Sala Regia del Comune) per poi continuare con martedì 18 dicembre e, infine, terminare, con venerdì 21 e sabato 22 dicembre. Queste ultime due sedute del Consiglio Comunale, sono tutte dedicate al Bilancio di Previsione. Da sottolineare che la seduta  di sabato 22 dicembre, proprio per questo motivo, è stata convocata senza un temine per la conclusione dei lavori, cioè ad oltranza dei lavori. Inoltre, a partire dalla seduta di martedì 18 dicembre tutte le sedute del Consiglio Comunale si svolgeranno in  quella che dovrebbe poi diventare la sua sede definitiva, cioè Sala Delle Baleari, che, tra l’altro, per l’occasione, sarà allestita con nuovi impianti digitali. Tutte queste sedute del Consiglio Comunale saranno trasmesse in diretta streaming.

Per quanto riguarda, invece, gli argomenti che saranno affrontati nella seduta di domani, martedì 4 dicembre, del Consiglio Comunale, s’inizierà con i minori ricavi del People Mover. Il consigliere Ciccio Auletta (Diritti in comune) su questo argomento ha presentato un question time a cui gli risponderà il Sindaco Michele Conti.

Su questa stessa questione, occorre anche registrare un ordine de giorno della Commissione Urbanistica del Comune che chiede, tra l’altro, un riassetto del parcheggio per ospitare bus turistici e una migliore segnaletica. Il Presidente di questa Commissione è il consigliere Maurizio Nerini (noiadessopis@-fdi).

Successivamente, i consiglieri comunali discuteranno, grazie ad una interrogazione del consigliere Marco Biondi (Pd), dell’ex Chiesa di San Bernardo nel quartiere di San Martino, “a quando i lavori di restauro?, chi attualmente la  gestisce?” a cui gli risponderà l’assessore Andrea Buscemi.

I consiglieri comunali si confronteranno,  inoltre, grazie ad una interrogazione del consigliere Matteo Trapani (Pd) delle ordinanza sindacali antidegrado (gli risponderà l’assessore Giovanna Bonanno ) e, grazie, questa volta, ad una interrogazione del consigliere Marco Biondi (Pd), della variante urbanistica dello Stadio Comunale di Porta a Lucca. A questa ultima interrogazione risponderà l’assessore Massimo Dringoli.

I consiglieri comunali, infine, voteranno la proposta della Giunta guidata da Michele Conti sulla permuta di alcuni palazzi tra il Comune di Pisa e il Demani dello Stato.

Il Comune di Pisa, in particolare, cederà la sede dei Carabinieri di Via Guido Da Pisa e la sede attuale dell’avvocatura del Comune di Pisa, in Via Della Scuola, entrambi nel  quartiere di San Francesco, e acquisirà dal Demanio Palazzo Mosca su lungarno Pacinotti.

Condividi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *