Il Presidente del Consiglio Comunale Gennai, alla S. Messa della 46ª Brigata Aerea per la celebrazione della Madonna di Loreto

Un momento delle celebrazioni per la Madonna di Loreto presso il Sacrario di Kindu - Copia (2)

Pisa, martedì 11 diembre 2018 – Con una S. Messa presso il Sacrario di Kindu, la 46ª Brigata Aerea ha celebrato ieri mattina la ricorrenza della Madonna di Loreto, Santa Patrona degli aviatori. La Funzione è stata officiata dal Cappellano Militare del Reparto Trasporti pisano, don Francesco Capolupo.

Alla cerimonia hanno partecipato il Comandante della 46esima, Generale B.A. Girolamo Iadicicco ed una folta rappresentanza di personale militare e civile del Reparto. L’evento è stato inoltre presenziato dal Presidente del Consiglio Comunale di Pisa, Alessandro Gennai, dal vicepresidente del Consiglio Comunale, Riccardo Buscemi, dalle Associazioni Combattentistiche e d’Arma ed impreziosito dalla presenza della Corale San Francesco di Prato, giunta a Pisa con ben 46 elementi del proprio coro.

A conclusione della cerimonia, il Generale Iadicicco ha ricordato “l’importanza della Santa Patrona nei cuori di ciascun aviatore: la Madonna di Loreto che oggi ricordiamo e celebriamo – ha aggiunto – è un sicuro punto di riferimento e di sollievo, per ciascun aviatore, nei momenti di difficoltà della vita”

Il legame tra l’Aeronautica Militare e la Madonna di Loreto risale al 1920, quando, con il Breve Pontificio del 24 marzo 1920, Papa Benedetto XV, accogliendo i desideri dei piloti della prima guerra mondiale, proclamò la Madonna di Loreto “Celeste Patrona di tutti gli Aeronauti”.

 

Condividi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *