59 auto danneggiate in un anno, denunciato responsabile. E’ un anziano

carabinieriDa marzo dello scorso anno al 6 gennaio ha danneggiato 59 auto in sosta a Volterra (Pisa) e dopo l’ultimo episodio è stato rintracciato e denunciato.

Protagonista degli episodi che per mesi hanno destato allarme nel centro etrusco è un pensionato di 79 anni che ai carabinieri ha detto, ammettendo le proprie responsabilità, di avere agito per ”vecchi rancori personali”.

Complessivamente i danni da lui causati ammontano a circa 100 mila euro. L’uomo convocato in caserma dopo l’ultimo danneggiamento compiuto la sera del 6 gennaio e messo alle strette dai carabinieri che da tempo sospettavano di lui dopo un lungo e minuzioso lavoro d’indagine, ha confessato e consegnato ai militari anche un chiodo in acciaio, che custodiva all’interno del portafoglio, e che dice di avere utilizzato per danneggiare i veicoli in sosta.

Secondo i carabinieri l’anziano avrebbe agito anche influenzato dalle patologie circolatorie di cui è sofferente da tempo mentre sono in corso ulteriori indagini per fugare eventuali dubbi sul suo operato.

Condividi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *